venerdì 24 agosto 2012

Calendario: Jorge Luis Borges, Buenos Aires, 24 agosto 1899

I giusti

Un uomo che coltiva il suo giardino, come voleva Voltaire.
Chi è contento che sulla terra esista la musica.
Chi scopre con piacere una etimologia.
Due impiegati che in un caffè del Sud giocano in silenzio agli scacchi.
Il ceramista che intuisce un colore e una forma.
Il tipografo che compone bene questa pagina che forse non gli piace.
Una donna e un uomo che leggono le terzine finali di un certo canto.
Chi accarezza un animale addormentato.
Chi giustifica o vuole giustificare un male che gli hanno fatto.
Chi è contento che sulla terra ci sia Stevenson.
Chi preferisce che abbiano ragione gli altri.
Tali persone, che si ignorano, stanno salvando il mondo.

da La cifra, collana Lo Specchio Mondadori 1982, traduzione di Domenico Porzio.

12 commenti:

  1. Le cose

    Le monete, il bastone, il portachiavi,
    la pronta serratura, i tardi appunti
    che non potranno leggere i miei scarsi
    giorni, le carte da giunco e gli scacchi,
    un libro e tra le pagine appassita
    la viola, monumento d'una sera
    di certo inobliabile e obliata,
    il rosso specchio a occidente in cui arde
    illusoria un'aurora. Quante cose,
    atlanti, lime, soglie, coppe, chiodi,
    ci servono come taciti schiavi,
    senza sguardo, stranamente segrete!
    Dureranno piú in là del nostro oblio;
    non sapran mai che ce ne siamo andati.
    (J.L. Borges)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo regalo, Grazia. Questa poetica delle cose e' così vicina al mio sentire.

      Elimina
    2. È imperdonabile che io non abbia ancora letto nulla di Borges. O forse è splendido sapere che ho ancora un mondo meraviglioso da scoprire.
      Grazie ad entrambe.

      Elimina
    3. Io propendo per la seconda ipotesi: ci (io ho letto pochissimo di lui) attendono mondi meravigliosi :-)

      Elimina
  2. molto interessante il tuo calendario, l'ho seguito e lo seguo anche quando non commento, ma la vena ogni tanto si inaridisce. a presto

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Si fa quel che si può, Barbara :-)

      Elimina
  4. Auguri... "al pelo" di calendario!
    E grazie al grande Jorges e a te per averlo ricordato.

    RispondiElimina
  5. Hey, ma i miei amici di blog sono tutti nell'elenco! :))

    RispondiElimina