martedì 29 giugno 2010

Di vecchie cose e di nuovi amori

È strano vedere le proprie cose trovare il loro posto in stanze dove non sono mai state: son sempre loro, ma appaiono subito diverse, quasi le si vedesse per la prima volta.

Quanto può fare, in termini di prospettiva, una cornice nuova a una realtà conosciuta!













Una nuova casa che prende lentamente - molto lentamente, un po' TROPPO lentamente! - forma (e sì, avete visto bene: il divano è completamente distrutto, dalle due gatte).

Una cucina ancora parzialmente inagibile, una stanza degli ospiti versione magazzino del rigattiere, un corridoio più o meno invaso di scatoloni. Ma dalle finestre...








L'ho capito appena l'ho vista che questa casa mi sarebbe piaciuta.

Ma non immaginavo quanto.

A presto!

15 commenti:

  1. Permesso..qui è tutto bellissimo, quanto verde dalle finestre e poi il tuo armadio bellissimo con un paralume incantevole che gli fa compagnia, questa casa mette allegria!

    RispondiElimina
  2. Ciao Federica, hai visto? Il 'tuo' armadio!
    Mentre lo organizzavo e lo mettevo tutto in ordine ti pensavo e mi dicevo "Chissà se un giorno lo vedrà mai". Io spero di sì.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. bello spirito si respira dalle foto e dalla casa. auguri sinceri e di cuore. st

    RispondiElimina
  4. mi piace sempre di più quello che ci stai mostrando! e quel verde con le case basse a fare da cornice completa l'idea di un posto felice.
    t.

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia! Non avevo dubbi che sarebbe stata bellissima e queste foto mi fanno capire quanto!

    RispondiElimina
  6. Concordo! Questa casa mette davvero tanta allegria!
    In quanto a stanze magazzino, ne so qualcosa anch’io… La nostra sala è ancora metà ripostiglio (scatoloni su scatoloni) – metà lavanderia. Non posto la foto perché un pochetto mi vergogno…
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Uh ma come sono contenta che questa nuova casa vi piaccia tanto quanto piace a me.
    Io e la Spia aspettiamo di essere meno per aria e poi vorremmo organizzare un housewarming party. Come mi piacerebbe poteste venire tutti quanti!

    RispondiElimina
  8. Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Ogni immagine mostra qualcosa di bello, qualcosa che incuriosisce e la cura per il dettaglio.
    Credo che il commento al post precedente si sia perso, posso solo ripetere che mi piace la forma che sta prendendo la tua casa nuova.

    RispondiElimina
  10. @ Aurore: Grazie per la visita, andrò presto a curiosare nella tua cucina.

    @ trameorditi: davvero il tuo commento è andato perso? Ogni tanto, per motivi che sfortunatamente ignoro, accade. Mi dispiace sempre moltissimo.
    Grazie per le tue parole, a presto.

    RispondiElimina
  11. Ciao, ti leggo per la prima volta sento di aver trovato anche io una nuova "casa", tornerò se non ti spiace per leggere e condividere con te qualche pensiero.
    Chiara

    RispondiElimina
  12. Che cosa carina che hai scritto Duck, grazie!

    RispondiElimina
  13. E' bellissima.
    Bellissima.
    Ancora, ancora fotografie! sono curiosissima, sbircerei dovunque :)
    Cara Duck, complimenti; immagino che sia una grande soddisfazione questa nuova casa.
    Ti abbraccio forte,

    wenny

    RispondiElimina
  14. mi sa che noi abbiamo parecchie cose in comune. lo intuivo e ora, leggendoti,ne sono sempre più convinta. sono contenta di averti "scovata"! ;)

    RispondiElimina
  15. @ Manusa: Parecchie cose in comune? Ottimo!
    Il piacere è davvero reciproco! A presto

    RispondiElimina